Slide background

La città di Arcangelo Corelli

Questa cittadina, che ha dato i natali al celebre violinista Arcangelo Corelli, si presenta al visitatore come un piacevole scorcio di quella Romagna rurale che ancora sopravvive appartata rispetto ai grandi centri.

Note storiche

Già Castrum Fusiniani, fu di proprietà dei conti di Cunio, che qui decisero nel 1250 di riedificare il castello di Donigallia, distrutto da un’alluvione. Nei secoli, la sua sorte fu segnata dagli scontri in cui si trovò, suo malgrado, coinvolta, passando dal potere dei Visconti a quello dei Manfredi e di altre signorie, fino a che fu riscattata dagli Este, unico governo che concesse a Fusignano una vera identità territoriale, espressa anchedal simbolo del Fuso, che tuttora compare nello stemma comunale. Dopo essere passato al papato, il paese accolse, meglio di altre località vicine, la dominazione napoleonica e partecipò attivamente ai moti risorgimentali romagnoli. Il paese è stato in buona parte ricostruito su un’area più ampia dell’originale, dopo la distruzione della Seconda Guerra Mondiale.

Ufficio informazioni turistiche
Indirizzo: Corso Emaldi, 115 48010 Fusignano (RA)
Tel: 0545 955653
Fax: 0545 50164
E-mail: urp@comune.fusignano.ra.it
URL: http://www.comune.fusignano.ra.it

Consorzio Bagnacavallo © Copyright 2014. Credits